Lo spamming (detto anche fare spam) è l'invio di grandi quantità di messaggi indesiderati e non richiesti dal destinatario, generalmente a fini commerciali.
Può essere messo in atto attraverso qualunque mezzo di comunicazione o media, ma il più diffuso attualmente è quello effettuato attraverso la Posta Elettronica.

Lo scopo dello spamming è la pubblicità, e va dalle più comuni offerte commerciali, a proposte di vendita di materiale pornografico, o illegale, come software pirata e farmaci senza prescrizione medica, discutibili progetti finanziari, e diventa quindi anche un veicolo di truffe.
Gli spammer, cioè gli individui autori dei messaggi spam, inviano molti messaggi identici, o con qualche personalizzazione, a migliaia di indirizzi e-mail. Questi indirizzi sono spesso raccolti in maniera automatica dalla rete o ottenuti semplicemente usando nomi comuni per le caselle di posta.

Considerando che questo genere di messaggi provoca notevole disagio agli utenti, Aruba ha deciso di mettere a disposizione di coloro che hanno un dominio registrato(o che intendono farlo) un servizio aggiuntivo che consente di contrassegnare e anche respingere messaggi di SPAM indirizzati alle caselle @nomedominio.xxx. Il filtro Antispam è abbinato a quello Antivirus (servizio Antivirus&Antispam): il costo complessivo dell’offerta è di 2.00 Euro l’anno + iva.

I dettagli tecnici dell'offerta sono disponibili sulle nostre guide.

L’ordine per l’attivazione del servizio Antivirus&Antispam può essere effettuato mediante il nostro sito di Hosting.