È possibile cambiare i Name Server autoritativi del dominio, selezionando l’opzione alternativa all’interno della sezione relativa al Record Name Server sulla pagina principale del Pannello: 

oppure all’interno della pagina relativa al Record.

Qualora si decida di passare dai Name Server di Aruba ad altri Name Server, occorrerà impostare, all’interno dei campi presenti nella sezione "Aggiungi Record NS", il nome host ed il relativo indirizzo IP del Server  autoritativo che si intende utilizzare (si ricorda che questi devono essere almeno due).
 
Nel caso in cui si disponga di un Server Dedicato, dovranno essere impostati due indirizzi IP associati al Server stesso.

N.B.: Nel caso si decida di utilizzare NS diversi da quelli di Aruba, è necessario ricordare che questi devono essere almeno due.
Qualora, quindi, si possieda un Server Virtuale, non sarà possibile impostare Name Server esterni ad Aruba, in quanto ai Server Virtuali viene associato un unico indirizzo IP.

Una volta configurati questi parametri, cliccare su “Aggiungi”.

In caso di passaggio dai Name Server di Aruba ad altri Name Server occorre ricordare che:
 - In caso il servizio comprenda anche la gestione della posta, questa verrà inibita sui Server Mail di Aruba, compresa web mail. Le eventuali caselle e la posta elettronica che queste contengono verranno rimosse nelle 24 ore successive alla modifica;

 - Qualora il cambio NS riguardi domini con estensione .it, l’Authority competente si riserva la facoltà di effettuare ulteriori controlli sulla configurazione di tali NS.
 

ATTENZIONE: Per rendere effettive le operazioni effettuate sui Record è necessario cliccare su “Prosegui”, e quindi su “Salva configurazione”.